Contatti

L'elemento contacts non è registrato o non ha un file view.php.

L'elemento search-input non è registrato o non ha un file view.php.

Contatti

L'elemento contacts non è registrato o non ha un file view.php.

Gestione Account Instagram

Il Social che non stanca Mai

Uso Instagram dal 2009 e ad oggi non mi ha ancora deluso.
Da quando ho iniziato sono cambiate moltissime cose ma quello che non è cambiato è l’approccio sempre positivo e leggero. 

Instagram è utilizzato da persone in una fascia di età che va dai 25 ai 60 e si stabilizza al terzo posto dopo Facebook e Whatsapp, rimanendo ancora una certezza in ambito social.
Se si vuole incrementare la propria attività, i social non sono gratuiti.

Investire su un account Instagram oggi significa puntare su una comunicazione personalizzata e ispirazionale, incentrata sul “chi ti parla”, rispetto al “di cosa ti parla”, instaurando quel rapporto di fiducia che porta nel tempo a finalizzare la vendita. 

Obiettivo di avere un'ottimo Instagram

L’obiettivo di avere un account Instagram è ispirare bellezza, comunità e unicità attraverso un feed gradevole, che abbia contenuti (sempre più video) e che siano di ispirazione per i follower.

Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo è importante non solo pubblicare contenuti di alta qualità, ma anche interagire con la propria audience. Rispondere ai commenti, condividere le storie dei follower e utilizzare gli hashtag giusti sono solo alcune delle azioni che possono aiutare a creare una connessione più forte con la propria community.

Inoltre, è importante mantenere una certa coerenza nella scelta di temi e colori per mantenere un feed coerente e riconoscibile. Questo non significa però che bisogna limitarsi a un unico stile, ma piuttosto trovare un equilibrio tra coerenza e varietà.

Infine, è importante tenere sempre a mente che Instagram è una piattaforma sociale e che, quindi, la condivisione di contenuti personali e autentici può essere un modo efficace per connettersi con i propri follower e creare un senso di comunità, anche quando si tratta di brand aziendali e di prodotto.

Modalità & Case History

Ristorante nell’entroterra Romagnolo

Valore unico: Lo chef è il re indiscusso del locale.
Pubblicazione organica: Creare contenuti foto e video che diano spazio alla personalità esuberante dello Chef, che si riflette nell’arredamento un po’ kitch e scomposto
Sponsorizzate: I post a pagamento servono a mostrare il locale attraverso lo Chef e i suoi piatti
Obiettivo: Attirare clientela sempre nuova attratta dal personaggio e dalla particolarità del posto

Fondazione di Comunità

Valore unico: Fondazione il cui scopo è recuperare fondi destinati alle persone in difficoltà di vario genere.
Pubblicazione organica: Foto, video, articoli che parlano delle attività della Fondazione e degli Enti soci.
Sponsorizzate: I post a pagamento servono a coinvolgere la popolazione su determinati eventi e iniziative.
Obiettivo: Individuare soggetti donatori attraverso un coinvolgimento sulle attività e sul territorio

Circolo Tennis

Valore unico: L’unico Circolo Tennis in città, a due passi dal mare.
Pubblicazione organica: Foto e video dei servizi, del circolo e delle persone che lavorano all’interno dello spazio, creando community e appartenenza.
Sponsorizzate: Corsi di Tennis, Corsi Piscina, Tesseramento annuale
Obiettivo: Entrare nel tessuto cittadino offrendo uno spazio sportivo appassionato e inclusivo.

Come ti aiuto ad avere successo su Instagram

Il Digital Storytelling si sviluppa principalmente in tre fasi + 1:

  • Analisi
  • Strategia
  • Programmazione post organici
  • Definizione degli argomenti e del budget per la sponsorizzazione

Analisi, strategia e programmazione post organici sono i primi tre passi fondamentali per lo sviluppo efficace del Digital Storytelling. 

La fase di analisi prevede un’attenta valutazione del pubblico di riferimento, degli obiettivi da raggiungere e delle piattaforme digitali da utilizzare. 

La strategia consiste nell’ideazione di un piano di comunicazione che tenga conto delle caratteristiche del target, della concorrenza e dei trend del momento. 

La programmazione post organici, invece, prevede la creazione di contenuti originali e coinvolgenti, in grado di suscitare l’interesse del pubblico e di mantenere alta l’attenzione sulla brand identity. 

Infine, la quarta fase è la definizione degli argomenti e del budget per la sponsorizzazione, ovvero la scelta degli argomenti che meglio si adattano alla strategia di comunicazione e l’allocazione delle risorse economiche necessarie per promuovere i contenuti attraverso i canali pubblicitari a pagamento. 

In sintesi, il Digital Storytelling richiede un approccio strategico e organizzato, basato sulla conoscenza del pubblico e delle piattaforme digitali, nonché sulla capacità di creare contenuti originali e coinvolgenti.

Chi sono

Mi chiamo Raffaella Destefano.
Destorytella è il vestito che ho scelto di dare al mio lavoro di Digital Storyteller ed è un gioco di parole che unisce quello che faccio con il mio nome.
Sì, perché una storia senza nomi è un’invenzione.

Il mio lavoro nasce da anni di esperienza nella comunicazione: inizio come grafica, continuo per la musica e arrivo allo storytelling.

Tutte queste esperienze lavorative mi hanno permesso di diventare Destorytella, una digital storyteller a servizio della comunicazione, nello specifico quella sempre in movimento dei Social.

In breve su di me: amo gli animali e la natura ma sono affascinata dalla moltitudine delle metropoli.
Osservo il mondo con immaginazione e ironia.