Contatti

L'elemento contacts non è registrato o non ha un file view.php.

L'elemento search-input non è registrato o non ha un file view.php.

Contatti

L'elemento contacts non è registrato o non ha un file view.php.

Brand Naming e Proprietà Intellettuale

“Il name è suono, è vibrazione, è vento. Il vento è energia, il name è magia!”

Il Nome è importante, il Nome è potente, Il Nome, come dice Platone, è “ente di cui si fa ricerca”.

Il servizio di naming è la scia, il percorso, la forza, la spinta che permette al cliente di raggiungere le proprie mete, i propri mercati, le proprie Americhe.

La creazione e la scelta del nome necessitano di un approccio metodologico capace di portare la logica del “Mi Piace, Non Mi Piace” verso quella del “Funziona, Non Funziona”.

Naming e Payoff

Creo name e payoff per brand, marchi, società, start-up, eventi e slogan per eventi.

La creazione dei name, nella mia visione di naming manager, va subito associata ad una ricerca di disponibilità giuridica nel territorio e nelle classi di interesse e in quelle affini. Non esiste scegliere il name dopo la creazione del logo e addirittura del packaging.

IL brand name è il terreno su cui può sorgere un marchio, dev’essere pertanto il terreno e territorio giusto.

È bello poter accompagnare un marchio dalla sua nascita come name! Il mio servizio di naming inizia con un incontro diretto con il cliente. È per me essenziale ascoltare il cliente, farlo spaziare, farlo volare e trovare la migliore soluzione ad hoc, tra un set di nomi proposti, senza rischi giuridici e con unicità. Per questo amo coglierne anche il messaggio non verbale, entrare in empatia, intercettarlo nel nautilus del mio DNA, assai curioso.

Parallelamente al name e a supporto del name stesso, offro servizi di creazione pay-off. Questo servizio è naturalmente associato al relativo deposito come marchio denominativo, previa ricerca di anteriorità.

Modalità & Case History

Naming e Payoff

Ricerche di anteriorità

Deposito Marchi e Brevetti

Seguire il cliente in ogni aspetto

Accompagno il cliente in tutto il percorso di vita dei propri marchi, a partire dalla loro nascita come name, ovunque nel mondo, dei propri modelli, brevetti, nomi a dominio, indicando la priorità della scelta del nome giusto, cioè giuridicamente disponibile, attraverso opportune ricerche di anteriorità per identità e similitudine, segnalando al cliente i casi di potenziale conflitto, effettuando servizi di sorveglianza a tutela dei diritti del proprio deposito e del proprio marchio, oppure sorveglianza dei depositi dei competitor e, tramite partner, sorveglianze di uso del segno sui social.
Mi piace anticipare i problemi tramite ricerche approfondite in tutti i registri nazionali ed internazionali e, se i naming di prodotti, servizi, o di società sono a rischio di inammissibilità o di opponibilità, propongo soluzioni alternative ad hoc, per potere aiutare i miei clienti ad evitare di depositare inutilmente, far già preparare loghi con le loro idee ed incorrere in spese non necessarie. Amo i problemi perché amo le opportunità.

Marina Pincolini

Sono Naming Manager, mi occupo della creazione e selezione dei name e dei pay-off.
Quindi sono una ricercatrice :).
Mi sento come una pellegrina del nome, da qualche parte troverò il link magico che mi connette al cliente ed al suo mercato!
Per questo amo ascoltare il cliente, coglierne il messaggio non verbale, entrare in empatia, intercettarlo nel nautilus del mio DNA, assai curioso.
La mia attività di naming affonda le radici nella mia passione di approfondimento dei significati, dei suoni, delle omofonie, delle armonie, dei contrasti, dei paradossi, dell’etimologia, della linguistica e delle lingue, il mio background storico.

Amo comunicare, anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo, poco russo, svedese e lituano. Amo apprendere lingue nuove per cogliere suoni nuovi ed ampliare la giungla di significati nella quale si incorre quando devi imbastire un nome, vestirlo con originalità, creando suoni sconosciuti, mai conosciuti, unici, sia in italiano che in altre lingue nel mondo.
Mi risulta difficile spiegarlo ma quando creo un nome lo coloro, non uso pastelli o pennelli, ma suoni evocativi, memorabili, tonici, potenti. Per me ogni suono diventa colore, calore, energia, movimento e vento, vento di parole.  In questo caso diventa slogan, pay-off.
Amo l’unicità e su questa capitalizzo la selezione dei name e dei pay-off da proporre al cliente.